Passa alle informazioni sul prodotto

Ronald Ventura

Realities

Prezzo di listino €20,00
Prezzo di listino €40,00 Prezzo scontato €20,00
Saldi estivi - Fino al 18 agosto 2024
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Realities è la prima monografia dell'artista Ronald Ventura.


Descrizione

Ronald Ventura è una figura fondamentale della scena dell’arte contemporanea del Sudest asiatico. L’artista combina citazioni della storia dell’arte con elementi pop di provenienza underground, creando una stratificazione di livelli...

Leggi tutto


Dettagli

  • ISBN: 9788862081771
  • Lingua: Inglese
  • Pagine: 160
  • Illustrazioni: 140
  • Rilegatura: Cartonato
  • Uscita: Autunno 2011
Visualizza dettagli completi

Contenuto comprimibile

Ronald Ventura è una figura fondamentale della scena dell’arte contemporanea del Sudest asiatico. L’artista combina citazioni della storia dell’arte con elementi pop di provenienza underground, creando una stratificazione di livelli e suggerendo molteplici letture dei suoi quadri. Le immagini risultano familiari, ma in qualche modo ambigue, e invitano lo spettatore a una attenta contemplazione, stimolandone la curiosità. Negli ultimi anni, Ventura ha attratto l’attenzione e l’interesse del pubblico internazionale, e i suoi lavori sono stati esposti nei principali spazi espositivi ed eventi artistici del mondo, tra cui la Biennale di Nanjing nel 2010, la Biennale di Praga nel 2009 e il museo della National University di Singapore nel 2008. L’artista ritrae e porta su un piano universale il sistema complesso e contraddittorio di valori culturali, emotivi e simbolici che caratterizzano la società filippina contemporanea. Ronald Ventura crea una serie di lavori ambiziosi, che riflettono sul rapporto tra il Primo mondo e la periferia, giocando sulle tensioni tra il desiderio e le promesse della globalizzazione da un lato e l’impossibilità di aderirvi in pieno dall’altro, sia per mancanza di mezzi sia per attaccamento ai valori tradizionali e alla identità culturale.

Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.

Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.


  • Descrizione

    Ronald Ventura è una figura fondamentale della scena dell’arte contemporanea del Sudest asiatico. L’artista combina citazioni della storia dell’arte con elementi pop di provenienza underground, creando una stratificazione di livelli e suggerendo molteplici letture dei suoi quadri. Le immagini risultano familiari, ma in qualche modo ambigue, e invitano lo spettatore a una attenta contemplazione, stimolandone la curiosità. Negli ultimi anni, Ventura ha attratto l’attenzione e l’interesse del pubblico internazionale, e i suoi lavori sono stati esposti nei principali spazi espositivi ed eventi artistici del mondo, tra cui la Biennale di Nanjing nel 2010, la Biennale di Praga nel 2009 e il museo della National University di Singapore nel 2008. L’artista ritrae e porta su un piano universale il sistema complesso e contraddittorio di valori culturali, emotivi e simbolici che caratterizzano la società filippina contemporanea. Ronald Ventura crea una serie di lavori ambiziosi, che riflettono sul rapporto tra il Primo mondo e la periferia, giocando sulle tensioni tra il desiderio e le promesse della globalizzazione da un lato e l’impossibilità di aderirvi in pieno dall’altro, sia per mancanza di mezzi sia per attaccamento ai valori tradizionali e alla identità culturale.


  • Spedizione

    Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

    La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

    Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.


  • Resi e rimborsi

    Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

    Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

    La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

    Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

    Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.