Passa alle informazioni sul prodotto

Collector's Edition

Derek Ridgers

78-87 London Youth | Collector's Edition

Prezzo di listino €590,00
Prezzo di listino Prezzo scontato €590,00
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

Collector's Edition in tiratura limitata di 15 copie più 4 Prove d'Artista.


Descrizione

78-87 London Youth' presenta una straordinaria serie di scatti realizzati tra il 1978 e il 1987 dal fotografo inglese Derek Ridgers nelle strade, nei club, negli scantinati e nei bar...

Leggi tutto


Dettagli

  • ISBN: 9788862084055
  • Lingua: Inglese
  • Pagine: 160
  • Illustrazioni: 120
  • Rilegatura: Cartonato
  • Uscita: Novembre 2014
Visualizza dettagli completi

Questa Collector's Edition include il libro '78-87 London Youth' e la Prova d'Artista di questa fotografia di Derek Ridgers: ‘Tuinol Barry, Kings Road', 1983, C-Print, 36,6 x 44,3 cm. La fotografia è stata stampata nel 2014 in una tiratura limitata di 15 copie più 4 Prove d'Artista.


Contenuto comprimibile

78-87 London Youth' presenta una straordinaria serie di scatti realizzati tra il 1978 e il 1987 dal fotografo inglese Derek Ridgers nelle strade, nei club, negli scantinati e nei bar di Londra. Al centro dell’obiettivo i soggetti più amati dal fotografo: i giovani della scena punk e fetish pronti per il clubbing. Derek Ridgers ha una carriera più che trentennale e non stupisce perciò che abbia fotografato quasi tutte le icone legate al mondo della musica, del cinema, della club culture e della street culture: da James Brown alle Spice Girls, da Clint Eastwood a Johnny Depp. Allo stesso modo sono stati immortalati dal suo obiettivo politici (Tony Blair), gangster ('Mad' Frankie Fraser), artisti (Julian Schnabel), scrittori (Martin Amis), stilisti (Vivienne Westwood) e sportivi (Tiger Woods). Fin dagli anni settanta i suoi lavori sono stati esposti in prestigiose sedi internazionali come l'Institute of Contemporary Arts, il Museum of Modern Art, National Portrait Gallery, la Tate Modern, la Tate Britain, il Museum of London, la Britart Gallery, Selfridges e il Victoria and Albert Museum.

Derek Ridgers è un fotografo inglese dalla carriera più che trentennale. I temi per cui le sue fotografie sono più largamente conosciute sono quelli legati alla musica, al cinema e club culture. Ha fotografato praticamente tutti i più grandi nomi dello star system - da James Brown a The Spice Girls, da Clint Eastwood a Johnny Depp - così come i politici (Tony Blair), i gangster ('Mad' Frankie Fraser), gli artisti (Julian Schnabel), gli scrittori (Martin Amis), gli stilisti (Vivien Westwood) e gli sportivi (Tiger Woods). Con la sua fotografia Derek Rodgers ha anche documentato i più famosi movimenti sociali britannici come quello degli skinhead, del fetish, del clubbing, del punk e il New Romantics. I lavori di Derek Ridgers sono stati esposti a livello internazionale fin dagli anni settanta a Londra, Parigi, Mosca, Adelaide e Los Angeles, e in sedi quali l'Institute of Contemporary Arts, Museum of Modern Art, National Portrait Gallery, Tate Modern, Tate Britain, Museum of London, Britart Gallery, Selfridges e il Victoria and Albert Museum.

Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.

Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.


  • Descrizione

    78-87 London Youth' presenta una straordinaria serie di scatti realizzati tra il 1978 e il 1987 dal fotografo inglese Derek Ridgers nelle strade, nei club, negli scantinati e nei bar di Londra. Al centro dell’obiettivo i soggetti più amati dal fotografo: i giovani della scena punk e fetish pronti per il clubbing. Derek Ridgers ha una carriera più che trentennale e non stupisce perciò che abbia fotografato quasi tutte le icone legate al mondo della musica, del cinema, della club culture e della street culture: da James Brown alle Spice Girls, da Clint Eastwood a Johnny Depp. Allo stesso modo sono stati immortalati dal suo obiettivo politici (Tony Blair), gangster ('Mad' Frankie Fraser), artisti (Julian Schnabel), scrittori (Martin Amis), stilisti (Vivienne Westwood) e sportivi (Tiger Woods). Fin dagli anni settanta i suoi lavori sono stati esposti in prestigiose sedi internazionali come l'Institute of Contemporary Arts, il Museum of Modern Art, National Portrait Gallery, la Tate Modern, la Tate Britain, il Museum of London, la Britart Gallery, Selfridges e il Victoria and Albert Museum.


  • L'autore

    Derek Ridgers è un fotografo inglese dalla carriera più che trentennale. I temi per cui le sue fotografie sono più largamente conosciute sono quelli legati alla musica, al cinema e club culture. Ha fotografato praticamente tutti i più grandi nomi dello star system - da James Brown a The Spice Girls, da Clint Eastwood a Johnny Depp - così come i politici (Tony Blair), i gangster ('Mad' Frankie Fraser), gli artisti (Julian Schnabel), gli scrittori (Martin Amis), gli stilisti (Vivien Westwood) e gli sportivi (Tiger Woods). Con la sua fotografia Derek Rodgers ha anche documentato i più famosi movimenti sociali britannici come quello degli skinhead, del fetish, del clubbing, del punk e il New Romantics. I lavori di Derek Ridgers sono stati esposti a livello internazionale fin dagli anni settanta a Londra, Parigi, Mosca, Adelaide e Los Angeles, e in sedi quali l'Institute of Contemporary Arts, Museum of Modern Art, National Portrait Gallery, Tate Modern, Tate Britain, Museum of London, Britart Gallery, Selfridges e il Victoria and Albert Museum.


  • Spedizione

    Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

    La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

    Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.


  • Resi e rimborsi

    Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

    Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

    La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

    Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

    Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.