Passa alle informazioni sul prodotto

Manfred Rossler

Zenith | Edizione inglese

Prezzo di listino €99,00
Prezzo di listino Prezzo scontato €99,00
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

L'affascinante storia della celebre maison orologiaia svizzera...


Descrizione

Una lunga storia che inizia a Le Locle, fra i monti del cantone svizzero del Giura, culla della grande orologeria svizzera in cui, già nel lontano 1770, operavano artigiani specializzati...

Leggi tutto


Dettagli

  • ISBN: 9788862080699
  • Lingua: Inglese
  • Pagine: 328
  • Illustrazioni: 700
  • Rilegatura: Cartonato
  • Uscita: Primavera 2009
Visualizza dettagli completi

Contenuto comprimibile

Una lunga storia che inizia a Le Locle, fra i monti del cantone svizzero del Giura, culla della grande orologeria svizzera in cui, già nel lontano 1770, operavano artigiani specializzati nella costruzione dei meccanismi e casse, esperti in grado di realizzare quadranti, smaltisti addetti alla fabbricazione di lancette e doratori. È proprio in questa piccola cittadina che nel 1865, nei mitici stabilimenti di Les Billodes, nasceva un’impresa orologiaia destinata a diventare famosa nel mondo, una petite entreprise che inizialmente portava il nome del suo fondatore, Georges Favre-Jacot, per poi, dopo i primi trent’anni di attività, diventare Zenith… Questa pubblicazione passa in rassegna la storia della maison orologiaia svizzera, documentandone le vicende e pressoché tutta la produzione in oltre 140 anni di attività. Partendo dai primi orologi da tasca, che dopo gli anni trenta furono via via rimpiazzati dai più moderni “aggeggi da polso” (accessori che inizialmente suscitarono pareri molto negativi), il libro documenta l’invenzione del rivoluzionario meccanismo a 17 linee e di uno dei calibri più conosciuti nel settore: il leggendario El Primero. Con più di 700 illustrazioni e accurate didascalie che illustrano i modelli in ogni dettaglio, Zenith presenta anche i prodotti sempre più specializzati: casse impermeabili, cronometri, cronografi con quadranti particolari, orologi per il settore militare, sportivo e medico, nonché aneddoti, memorabilia e inedite réclame d’epoca.

Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.

Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.


  • Descrizione

    Una lunga storia che inizia a Le Locle, fra i monti del cantone svizzero del Giura, culla della grande orologeria svizzera in cui, già nel lontano 1770, operavano artigiani specializzati nella costruzione dei meccanismi e casse, esperti in grado di realizzare quadranti, smaltisti addetti alla fabbricazione di lancette e doratori. È proprio in questa piccola cittadina che nel 1865, nei mitici stabilimenti di Les Billodes, nasceva un’impresa orologiaia destinata a diventare famosa nel mondo, una petite entreprise che inizialmente portava il nome del suo fondatore, Georges Favre-Jacot, per poi, dopo i primi trent’anni di attività, diventare Zenith… Questa pubblicazione passa in rassegna la storia della maison orologiaia svizzera, documentandone le vicende e pressoché tutta la produzione in oltre 140 anni di attività. Partendo dai primi orologi da tasca, che dopo gli anni trenta furono via via rimpiazzati dai più moderni “aggeggi da polso” (accessori che inizialmente suscitarono pareri molto negativi), il libro documenta l’invenzione del rivoluzionario meccanismo a 17 linee e di uno dei calibri più conosciuti nel settore: il leggendario El Primero. Con più di 700 illustrazioni e accurate didascalie che illustrano i modelli in ogni dettaglio, Zenith presenta anche i prodotti sempre più specializzati: casse impermeabili, cronometri, cronografi con quadranti particolari, orologi per il settore militare, sportivo e medico, nonché aneddoti, memorabilia e inedite réclame d’epoca.


  • Spedizione

    Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

    La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

    Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.


  • Resi e rimborsi

    Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

    Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

    La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

    Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

    Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.