Passa alle informazioni sul prodotto

Joshua Charow

Loft Law. The Last of New York City's Original Artist Lofts

Prezzo di listino €50,00
Prezzo di listino Prezzo scontato €50,00
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.

IMMEDIATAMENTE DISPONIBILE


Descrizione

Il libro 'Loft Law. The Last of New York City's Original Artist Lofts' presenta l'indagine fotografica condotta da Joshua Charow nel corso del 2021 e 2022 sull'interessante comunità di artisti...

Leggi tutto


Dettagli

  • ISBN: 9788862088152
  • Lingua: Inglese
  • Pagine: 192
  • Illustrazioni: 108
  • Rilegatura: Cartonato
  • Uscita: Primavera 2024
Visualizza dettagli completi

Contenuto comprimibile

Il libro 'Loft Law. The Last of New York City's Original Artist Lofts' presenta l'indagine fotografica condotta da Joshua Charow nel corso del 2021 e 2022 sull'interessante comunità di artisti newyorkesi che vivono e lavorano in loft ex industriali protetti dalla Loft Low del 1982.

I centralissimi e oggi trendy quartieri di Soho, Tribeca e Bowery erano stati inizialmente votati a zone manifatturiere e commerciali; quando nella prima metà del '900 queste attività cominciarono a spostarsi al di fuori dal tessuto urbano lasciarono dietro di sè ampi spazi vuoti. Ben presto una sempre più nutrita comunità di artisti cominciò ad occupare abusivamente questi loft facendone il loro spazio di lavoro e di vita. La legge nota come Loft Law (articolo 7-C della Multiple Dwelling Law) ha stabilizzato questa comunità rendendo legali le occupazioni ed offrendo così agli artisti un ambiente protetto in cui poter vivere e creare le loro opere.

Nel 2021 Joshua Charow, venuto a conoscenza del fenomeno, ha iniziato le sue ricerche. Dopo essere riuscito ad entrare in possesso della mappa in cui sono indicati tutti gli edifici ancora oggetto di questa legge, Charow ha suonato a centinaia di campanelli e nell'arco di due anni ha fotografato e intervistato più di 50 artisti che ancora oggi vivono in questi incredibili loft. Nella New York post-Covid in cui, a causa delle spese insostenibili durante la pandemia, ancora una volta molti immobili sono rimasti vuoti, questa indagine e il dibattito che ne consegue rivestono un ruolo di grande attualità.

Joshua Charow è un fotografo documentarista e regista di New York. Durante l'adolescenza ha esplorato la città in lungo e in largo, alla ricerca dei luoghi più nascosti da fotografare. Queste prime esperienze hanno influenzato lo stile di Charow che i suoi progetti fotografici e cinematografici mira a svelare storie e sottoculture inedite di New York. Charow ha realizzato documentari per il 'New York Times', 'TIME Magazine', 'Amazon Prime Video' e 'Hulu'.

Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.

Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.


  • Descrizione

    Il libro 'Loft Law. The Last of New York City's Original Artist Lofts' presenta l'indagine fotografica condotta da Joshua Charow nel corso del 2021 e 2022 sull'interessante comunità di artisti newyorkesi che vivono e lavorano in loft ex industriali protetti dalla Loft Low del 1982.

    I centralissimi e oggi trendy quartieri di Soho, Tribeca e Bowery erano stati inizialmente votati a zone manifatturiere e commerciali; quando nella prima metà del '900 queste attività cominciarono a spostarsi al di fuori dal tessuto urbano lasciarono dietro di sè ampi spazi vuoti. Ben presto una sempre più nutrita comunità di artisti cominciò ad occupare abusivamente questi loft facendone il loro spazio di lavoro e di vita. La legge nota come Loft Law (articolo 7-C della Multiple Dwelling Law) ha stabilizzato questa comunità rendendo legali le occupazioni ed offrendo così agli artisti un ambiente protetto in cui poter vivere e creare le loro opere.

    Nel 2021 Joshua Charow, venuto a conoscenza del fenomeno, ha iniziato le sue ricerche. Dopo essere riuscito ad entrare in possesso della mappa in cui sono indicati tutti gli edifici ancora oggetto di questa legge, Charow ha suonato a centinaia di campanelli e nell'arco di due anni ha fotografato e intervistato più di 50 artisti che ancora oggi vivono in questi incredibili loft. Nella New York post-Covid in cui, a causa delle spese insostenibili durante la pandemia, ancora una volta molti immobili sono rimasti vuoti, questa indagine e il dibattito che ne consegue rivestono un ruolo di grande attualità.


  • L'autore

    Joshua Charow è un fotografo documentarista e regista di New York. Durante l'adolescenza ha esplorato la città in lungo e in largo, alla ricerca dei luoghi più nascosti da fotografare. Queste prime esperienze hanno influenzato lo stile di Charow che i suoi progetti fotografici e cinematografici mira a svelare storie e sottoculture inedite di New York. Charow ha realizzato documentari per il 'New York Times', 'TIME Magazine', 'Amazon Prime Video' e 'Hulu'.


  • Spedizione

    Le spedizioni vengono effettuate in tutto il mondo con corriere espresso.

    La consegna è prevista entro 7 giorni lavorativi dall'avvenuta registrazione di pagamento.

    Le spese di spedizione variano a seconda del peso della spedizione e del paese di destinazione e sono calcolate in automatico al momento dell'ordine.


  • Resi e rimborsi

    Ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. n. 185 del 22 maggio 1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista il bene per scopi non riferibili all'attività professionale eventualmente svolta, ovvero effettua l'acquisto omettendo nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrenti dal giorno del ricevimento del bene.

    Il diritto di recesso si esercita con l'invio, entro il termine di cui sopra, di una comunicazione scritta all'indirizzo geografico della sede del fornitore, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

    La comunicazione può essere inviata, sempre entro lo stesso termine, anche mediante PEC o facsimile.

    Il consumatore è tenuto ad allegare alla comunicazione tutti i riferimenti dell’ordine (data ordine, numero ordine, precisi riferimenti che identifichino il soggetto interessato, azienda o privato.Il bene che si desidera restituire, dovrà essere integro e nell'imballo originale, e senza aver subito danneggiamento alcuno.Il consumatore dovrà inoltre integrare la comunicazione con i propri dati bancari completi per ottenere il rimborso delle somme versate (numero di conto corrente, ABI e CAB, codice CIN; per l'estero i codici BIC e IBAN), che sarà effettuato nel minor tempo possibile e comunque entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

    Quale unico onere per esercitare il diritto di recesso, il consumatore dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene. Nel caso di pagamento effettuato mediante carta di credito, le somme saranno restituite al netto delle spese di commissioni bancarie (2,5%). In caso di controversia si farà riferimento al Foro di competenza.